CONTATTI : info@pasticcerialarocca.it

Via fratelli Grimm,40 80147 Napoli - 081-7746387

ACQUISTA ONLINE

Taralli con Mandorle

14.00

750 GR

I taralli, o tarallini, sono anelli di pasta non lievitata cotti in forno. In particolare l’impasto base è composto di farina, acqua o vino, olio e sale. A volte inoltre possono essere uniti degli altri ingredienti, ad esempio semi di finocchio, semi di anice o peperoncino, che rendono i taralli più buoni. Oltre che in Puglia, i taralli sono riconosciuti prodotti agroalimentari tradizionali italiani anche in altre regioni del centro-sud: Campania, Basilicata, Lazio, Molise e Sicilia.
Col tempo, partendo dalla ricetta originale, sono nati diversi tipi di taralli. In Puglia si trovano così i taralli neri con vincotto, i taralli dolci allo zucchero o al cioccolato, i taralli all’albume d’uovo, alla pizzaiola, ai semi di finocchio o al capocollo. In Campania si gustano i taralli intrecciati, i tarallini al vino, i taralli con le mandorle, sugna e pepe, al naspro e i taralli di Agerola. In Calabria invece potete provare i taralli bianchi, i taralli morbidi, i tarallini ai semi di anice, al finocchio o al peperoncino. Anche in Molise e in Basilicata i taralli che vanno di più sono quelli ai semi di finocchio, a cui in Lucania si aggiungono i taralli ai peperoni cruschi e all’aviglianese con zucchero. In Sicilia inoltre si trovano anche i golosi taralli dolci ricoperti di glassa.

Categoria:

Descrizione

I taralli, o tarallini, sono anelli di pasta non lievitata cotti in forno. In particolare l’impasto base è composto di farina, acqua o vino, olio e sale. A volte inoltre possono essere uniti degli altri ingredienti, ad esempio semi di finocchio, semi di anice o peperoncino, che rendono i taralli più buoni. Oltre che in Puglia, i taralli sono riconosciuti prodotti agroalimentari tradizionali italiani anche in altre regioni del centro-sud: Campania, Basilicata, Lazio, Molise e Sicilia.
Col tempo, partendo dalla ricetta originale, sono nati diversi tipi di taralli. In Puglia si trovano così i taralli neri con vincotto, i taralli dolci allo zucchero o al cioccolato, i taralli all’albume d’uovo, alla pizzaiola, ai semi di finocchio o al capocollo. In Campania si gustano i taralli intrecciati, i tarallini al vino, i taralli con le mandorle, sugna e pepe, al naspro e i taralli di Agerola. In Calabria invece potete provare i taralli bianchi, i taralli morbidi, i tarallini ai semi di anice, al finocchio o al peperoncino. Anche in Molise e in Basilicata i taralli che vanno di più sono quelli ai semi di finocchio, a cui in Lucania si aggiungono i taralli ai peperoni cruschi e all’aviglianese con zucchero. In Sicilia inoltre si trovano anche i golosi taralli dolci ricoperti di glassa.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Taralli con Mandorle”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Posso aiutarti?
Ciao, Vuoi assistenza o ordinare online?